Crossing: Attività e Brochure

La rete informale che ha agito a Roma, a partire dal 2016, occupandosi del fenomeno dei transitanti, ha determinato un solido orientamento per quei richiedenti protezione internazionale che hanno deciso di proseguire il viaggio verso mete diverse dall’Italia

Alcune delle realtà protagoniste hanno voluto proseguire l’esperienza ripensandola e condensandola nel progetto CROSSING. E si sono unite formando una ATS: ne fanno parte l’Associazione di Volontariato Baobab Experience, la Speha Fresia Società Cooperativa (formazione, orientamento e inserimento lavorativo), A buon diritto Onlus (tutela e promozione diritti), Diritti in Movimento (tutela e promozione diritti), Asinitas Onlus (formazione ed educazione interculturali), Medici per i Diritti Umani Onlus, l’Associazione K_Alma (tutela e promozione diritti), il Consiglio Italiano per i Rifugiati Onlus.

L’obiettivo è quello di potenziare e implementare una rete di servizi integrati linguistico-culturali, legali, sanitari, psicologici e di orientamento professionale, per dare supporto ai transitanti, il cui progetto migratorio prevede il raggiungimento di altri Paesi o altre città. Il progetto vuole anche essere uno strumento che possa inserirsi nell’obiettivo più generale di contrasto alle vecchie e nuove povertà. Questa finalità sarà perseguita sia tramite i i servizi di orientamento ed accompagnamento al lavoro, sia con misure di accoglienza concrete ed immediate.

Scarica gli orari e i luoghi delle attività

Scarica la Brochure