Voice UP – Sostegno alle donne in condizione di svantaggio a rientrare con successo nel mondo del lavoro

Il progetto Voice UP – “Sostegno alle donne in condizione di svantaggio a rientrare con successo nel mondo del lavoro” – unisce l’impegno di 5 organizzazioni provenienti da diverse regioni d’Europa – Orientale (Romania e Bulgaria), Centrale (Austria), Settentrionale (Norvegia) e Meridionale (Italia), nell’affrontare le attuali sfide e tendenze nel campo dell’educazione degli adulti. Il punto di partenza del nostro impegno comune è sostenere i formatori per adulti nell’insegnamento efficace dei loro corsi a donne svantaggiate che cercano di entra-re/rientrare nel mondo del lavoro. Fornendo ai formatori per adulti la metodologia e le risorse adeguate, miriamo ad aumentare la qualità della formazione fornita alle discenti adulte, in modo che possano essere occupate con successo e rimanere sul posto di lavoro in una prospettiva a lungo termine. Destinatarie del progetto sono donne in condizione di svantaggio, come Rom, rifugiate o migranti, che si trovano ad affrontare situazioni diver-se, ma che limitano le loro opportunità, come una bassa qualificazione, la mancanza di istruzione secondaria superiore, le difficoltà economiche, le differenze cultura-li ed etniche, ecc.
Migliorando le competenze dei formatori degli adulti contribuiremo direttamente a una delle priorità orizzontali di Erasmus per il 2019, relativa al supporto delle persone nell’acquisizione e nello sviluppo di abilità di base e competenze chiave, al fine di promuovere la loro occupabilità e lo sviluppo socio-educativo e personale. La nostra proposta si concentra sull’offerta di forma-zione per adulti basata sul concetto di empowerment e la comprensione che uno dei fattori trainanti per un’oc-cupazione sostenibile è attraverso la promozione della motivazione individuale all’apprendimento e allo sviluppo personale.

Risultati tangibili (prodotti)
IO1 – Guida metodologica per la formazione “Voice UP”, documento elettronico disponibile in tutte le lingue dei partner e in inglese.
IO2 – Inventario delle attività di formazione online. Inventario “Voice UP”, materiale video disponibile in tutte le lingue dei partner e in inglese.
IO3 – Gioco per l’Empowerment “Voice UP”, disponibile in tutti lingue dei partner e in inglese.

Risultati immateriali (benefici)
Migliori competenze professionali dei formatori degli adulti nelle organizzazioni partner, e non solo, per offrire a donne con maggiori difficoltà una formazione basata sull’empowerment.
Maggiore motivazione verso l’apprendimento e lo sviluppo personale di donne in condizione di disagio che partecipano ai corsi di formazione.
Migliore consapevolezza nelle comunità di educazione degli adulti dei paesi partner, e oltre, nel settore dell’offerta di formazione finalizzata all’empowerment.
Le principali dimensioni d’impatto atteso possono essere riassunte come segue:
La qualità generale della formazione offerta nelle nostre organizzazioni a corsisti con maggiori difficoltà migliorerà.
L’autostima dei nostri docenti aumenterà, il che migliorerà ulteriormente la qualità del loro insegnamento.
Le prospettive occupazionali per le donne in condizione di svantaggio miglioreranno, grazie alla loro motivazione verso l’apprendimento e lo sviluppo, maturata durante i corsi di formazione basati sulla proposta educativa di Voice UP.
È importante evidenziare uno specifico impatto atteso, correlato alle loro maggiori possibilità di rimanere nel mercato del lavoro per un periodo più lungo, a seguito della loro migliorata motivazione allo sviluppo personale durante i corsi di formazione. La loro autostima migliorerà e aumenterà la loro consapevolezza di essere componenti attive della società.