TECOL – Strumenti per Rafforzare la Legislazione sulla Concorrenza

TECOL – strumenti per rafforzare la legislazione sulla concorrenza – intende prevenire e rafforzare uno dei reati più diffusi contro le regole della libera concorrenza: i cartelli segreti tra imprese. Come noto, l’inevitabile risultato del cartello è l’aumento del prezzo dei prodotti/servizi a danno della concorrenza industriale, dei consumatori e di tutta la società europea.
Come dichiarato dall’OCTA 2011, questo tipo di crimine si sta trasformando, diversificando i suoi metodi, strumenti e impatti sulla società.

L’obiettivo del progetto è, dunque, localizzare e identificare i cartelli tra imprese avvalendosi delle più moderne teorie matematiche e di innovativi sistemi informatici. Il tal modo, si cerca di potenziare e rendere più efficaci le indagini investigative di prevenzione e lotta a questo tipo di crimine, sostenendo la cooperazione orizzontale tra settore pubblico, privato e singoli cittadini.
Le attività principali del progetto riguarderanno dunque:
- Indagini finanziarie
- Ricerca giuridica
- Modelli matematici
- Creazione di un algoritmo per l’identificazione e valutazione di imprese che potrebbero essere oggetto della concorrenza sleale
- Creazione di un portale di strumenti per l’identificazione di azioni di concorrenza sleale
- Attività formative per i target group (organizzazioni di consumatori; istituzioni che lavorano per la prevenzione del crimine finanziario; vittime di cartelli aziendali some identificati dal regolamento europeo 1/2003).
- Attività di disseminazione del progetto in tutti i paesi europei.