MuSAE – Municipalities Subsidiarity for Actions on Energy

MUSAE – Partendo dalla direttiva dell’UE 2009/2008/CE (Directive RES) che prevede entro il 2020 un incremento del consumo delle risorse rinnovabili, il progetto MUSAE si pone l’obiettivo di trasferire know-how e competenze in materia ambientale da alcuni partner – Comune di Perugia, Regione Umbria, Università di Perugia – ad altri – Comune di Lisciano Nicconi, Marsciano e Umbertide – che ancora non dispongono di Piani Energetici Ambientali.
L’elaborazione dei Piani rappresenterà un incentivo per l’aggiornamento dei piani regolatori comunali, dei sistemi di illuminazione pubblica e di mobilità urbana, garantendo effetti immediati in termini di consumo delle fonti di energie rinnovabili e di riduzione dell’emissione di CO2, con i conseguenti benefici ambientali.
I risultati attesi possono essere così sintetizzati:
- Incremento del consumo delle energie rinnovabili dell’8% in 5 anni e riduzione, della stessa percentuale, di emissione di CO2;
- Incremento dell’uso dei mezzi di trasporto pubblici con riduzione di emissione di CO2 in 5 anni dell’1%;
- Interventi di ristrutturazione edilizia degli edifici pubblici volti al risparmio energetico con riduzione della capacità di emissione del 4% in 5 anni.

Per ulteriori informazioni consultare il sito web del progetto: www.life-musae.it