INNOMEC – Gestione e Pratiche Educative Innovative nei Centri per Anziani

L’obiettivo del progetto è quello di rafforzare le competenze chiave degli operatori dei centri per anziani attraverso la valorizzazione e lo scambio di buone pratiche europee sull’invecchiamento attivo e la solidarietà tra generazioni, anche al fine di sostenere e migliorare le politiche di educazione permanente nelle comunità di riferimento.

Il progetto prevede inizialmente un’approfondita analisi di contesto, locale e nazionale, sui bisogni degli anziani ospiti nei centri, sui servizi territoriali disponibili e le politiche per l’invecchiamento attivo in corso. Questa rappresenta anche la fase di selezione delle buone prassi europee sui servizi per gli anziani, che saranno oggetto del nuovo percorso formativo proposto agli operatori nella fase di sperimentazione locale. Il materiale di formazione è co-sviluppato dal partenariato sulla base di tre specifici approcci innovativi proposti da tre partner: il metodo Audio-psico-fonologico (Belgio), le tecniche di apprendimento auto-biografico (Lituania), e il metodo delle interviste digitali Memoro (Italia).